Gaetano Balsamo

Il Blog Ufficiale di Gaetano Balsamo - Prato - Firenze

Menu Close

Category: Impresa (page 2 of 4)

Un leader non è solo chi è in grado di dare obiettivi

“Un leader non è solo chi è in grado di dare obiettivi, strategie, di scegliere, valutare e motivare i collaboratori. Nella mia vita ho avuto sempre l’attenzione di scegliere collaboratori più bravi di me.
Esiste la capacità di lavorare insieme, di dare incarichi precisi alle persone in rapporto alle competenze e di far crescere chi è più bravo.
Un vero Leader e’ soprattutto uno scopritore di talenti che li aiuta a diventare a loro volta un leader per le loro competenze. Un vero leader comunica prima con la sua essenza che con la sua presenza e comunicazione….
E’ finita l’epoca del “one man show” all’americana degli anni 80′ sia nelle aziende che nella Politica. Questi leader che hanno un magnetismo Lunare .(.e cioe’ solo per i propri fini e interessi personali ) ..scompariranno presto perché le persone prima o poi li smascherano … smettendo di dare credito o fiducia a questi opportunisti…. Renzi ad esempio in politica e’ fuori tempo…. ”

Una nuova era di uomini si sta affacciando sullo scenario economico mondiale…essi sono ancora nascosti perché in questo modo si lavora piu’ veloci e meglio!!!!

Incontrare e scambiare punti di vista con il numero uno di Mediolanum Ennio Doris è’ stato emozionante ….

Incontrare e scambiare punti di vista con il numero uno di Mediolanum Ennio Doris è’ stato emozionante ….
Alla mia domanda sulla banca per le imprese mi ha dato un paio di idee fantastiche … e magari ci da anche una mano!
grazie Doris

“Solo la costruzione di una Nuova Banca D’Italia ci potrebbe salvare….”

“Solo la costruzione di una Nuova Banca D’Italia ci potrebbe salvare….”

” Purtroppo non bastera’ attendere l’avvento di un imprenditore nuovo e illuminato per risolvere il problema Italia ……Passerebbe troppo tempo …..e comunque riguarda solo una minima parte di imprenditori piu’ consapevoli che da soli di certo non possono aiutare una nazione a risollevarsi economicamente..
L’ Italia ha bisogno di credito a buon mercato….Le imprese specialmente sono allo stremo ….
Solo una unione delle Part. Iva e la costruzione di una Nuova Banca D’Italia …per aiutare le imprese ci potrebbe salvare….

IO HO UN’ IDEA CHE RIGUARDA 5 MILIONI DI PARTI IVA.

” Io sogno un nuovo Rinascimento umano, economico e sociale “

” Io sogno un nuovo Rinascimento umano, economico e sociale ”
..e questo avverra’ con l’unione di intenti di tutti gli imprenditori italiani che prenderanno a braccetto l’Italia e la traghetteranno nella nuova era …:
.l’era della consapevolezza ….che permettera’ di produrre dei NUOVI ESSERI .
Essi finalmente riusciranno a riconciliare gli apparenti Antagonisti di sempre :
Potere finanziario e Amore
Economia e Etica
Azione e Meditazione
dedicato a tutte le partite Iva d’Italia

Che succede quando un uomo decide che QUANDO È TROPPO E’ TROPPO ?

Che succede quando un uomo decide che QUANDO È TROPPO E’ TROPPO ?

E in Italia non è già TROPPO ????

“Le Scuole del futuro “

“Le Scuole del futuro ”

Nelle scuole future si dovrà insegnare bene cosa fa progredire il cervello umano :
Oltre a nozioni di etica sociale e conoscenze che portano ad una sana consapevolezza sull’esistenza umana …non potranno mancare nozioni sull’ ossigeno e la respirazione ( il più importante cibo umano e della mente ) e sull’ alimentazione bio naturale e priva di grassi animali ( essenziale se vogliamo avere una mente protratta sempre all’esercizio del ” sognare ” …attività fondamentale per un essere umano sano e felice .

Dedicato a Paolo Ruggeri mio amico che stimo moltissimo come stimo la sua grande scuola Osm !

La “creatività”….il motore dell’uomo consapevole.

Tutti abbiamo la creatività…. ma chi ha bisogno di usarla continuamente e doverosamente è l’Imprenditore.
La peggior disgrazia per un imprenditore è avere solo un’idea..solo una meta.
La miglior fortuna è avere tante idee da poter sviluppare, così la parola fallimento non esiste.
Un imprenditore moderno cura il corpo, la mente, lo spirito per dare tutta l’energia necessaria alla più importante delle sue attività… : “Sognare nuove mete, avere grande creatività ”
Tutto il corpo di un essere umano è fatto per sognare…..intossicandolo smette!!!

Dedico questo pensiero a tutti gli Imprenditori…ricordandogli che abbiamo responsabilità anche di altre anime che ci danno fiducia…e che è l’esempio che traina…. non le parole.

Campioni? Per chi .. Per cosa?

Tutti vogliamo sentirci o diventare Dei o “campioni”…nel lavoro, con le donne, con gli uomini, nella società , agli occhi del mondo.
Ma forse lo sbaglio che non ci fa sentire in questa sublimazione del proprio essere sta nel fatto che ci sentiamo campioni solo per il raggiungimento di un “risultato”. Dipendiamo dal risultato… e se lo abbiamo e siamo primi in qualcosa allora ci sentiamo “campioni”.
È molto più difficile sentirsi campioni a prescindere..senza nessun tipo di vittoria su qualcosa o su qualcuno… ma solo perché esisti…solo perché ti sei meritato questa grande possibilità …quella di vivere in questo tempo e di poter disegnare la tua vita come più ti piace… con tutto il libero arbitrio che possiedi. La prima cosa che un campione incondizionato sa …che la libertà è sempre a portata di mano. Allora decidi di essere un Campione a prescindere …. e vedrai che i risultati a cui aspiri arriveranno di conseguenza. (Questo e’ il vero paradosso!)

Dedicato a tutti i campioni e ai futuri campioni.

La differenza tra umiltà ed egocentrismo

So solo che quando mi ammalo attiro l’attenzione, quando giudico il mondo attiro l’attenzione, quando soffro emozionalmente attiro l’attenzione, quando faccio un incidente attiro l’attenzione, quando sono introverso e asociale attiro l’attenzione, quando mi lamento attiro l’attenzione, quando mi dispero attiro l’attenzione, quando mendico amore attiro l’attenzione, quando mendico assistenza attiro l’attenzione….
Questo non è forse egocentrismo? E l’umiltà non è forse l’arte di accettarsi per come siamo e vivere con un senso di grande gratitudine per qualunque cosa che “noi” abbiamo deciso di fare e per qualunque condizione abbiamo deciso di avere? D’altronde queste due sono le condizioni necessarie per potere cambiare e avere di più dalla vita. Si fa molta confusione sul vero senso della parola umile…. Chi cambia in meglio la sua vita ogni giorno sicuramente sa ascoltare … Se stesso e gli altri… Sicuramente chi si migliora aiuta il mondo ed è una persona umile. Chi rimane nel dolore e nell’ immibilismo è una persona con grandi tratti di egoismo.

Dedicato a tutti coloro che la mattina si alzano col sorriso e si sforzano ogni momento di tenerlo…. Per se è per gli altri.

In televisione

Ogni tanto vedo dei programmi televisi in televisione con politici invitati a parlare del loro programma……. davvero senza ritegno e con molta faccia tosta si fanno ancora vedere ….credendo di essere ancora credibili. CARISSIMI ITALIANI….”SVEGLIATEVI”